La storia

Con l'introduzione delle centraline motore digitali nel settore del tuning si è data una nuova possibilità di utilizzare le riserve della potenza motore. Il Chiptuning ha preso presto piede ma ha anche dei svantaggi:

Il nuovo software del motore è stata copiata da altri.

Per eliminare questa inconvenienza abbiamo analizzato il problema.

La nostra risposta era: KEY (il chiavino). Ancora oggi tantissimi tuner di fama proteggono il loro software in questo modo. Tempo fa nelle centraline c'era solo una eprom DIL 8 bit e bastava un key. Oggi offriamo una vasta gamma di chiavini per far fronte anche alla tecnologia 16 bit ed alle nuove forme degli eprom.
 

Poi abbiamo sviluppato un sistema per il chiptuning in formato MSDOS chiamato OLS.

Abbiamo integrato il programma con tutti i componenti software e hardware, così che in pratica serviva solamente questo unico programma.

Tutte le esperienze derivanti da questo sviluppo sono state utilizzate per creare WinOLS Il grande numero di possibili funzioni supera alla gran lunga gli opzioni offerte da altri sistemi simili.

Inoltre offriamo la risoluzione a problemi frequenti come il limitatore di velocità.

Disponiamo di un notevole Knowhow nello sviluppo di sistema di controllori micro e per la programmazione di applicazioni per PC.

Esistono diverse piattaforme hardware sulla quale base possiamo realizzare progetti specifici richiesti dal cliente.

Un Prototipo di nostra produzione OLS300.